Smalti semipermanenti

Le amanti della nail art avranno sicuramente utilizzato gli smalti semipermanenti, prodotti che hanno rivoluzionato il modo di approcciarsi alla decorazione delle unghie, permettendo di ottenere risultati professionali in pochi minuti e senza bisogno di rivolgersi a un’estetista. Vediamo insieme le linee guida da seguire per ottenere sempre il massimo dalla propria manicure.

Smalti a lunga tenuta: come applicarli – Il processo di applicazione degli smalti semipermanenti è molto semplice. Si parte passando sulle unghie il buffer, una limetta con tutti i lati ruvidi. Lo step successivo prevede la stesura della base, che deve essere fatta asciugare per almeno 30 secondi sotto il fornetto UV.

Una volta completata l’asciugatura si procede con la stesura del colore, facendo attenzione a partire dal centro dell’unghia per arrivare ai lati (è consigliabile lasciare qualche millimetro libero, un trucco che fa sembrare le mani più affusolate).

Commenti

    There are no comments under this post.

Leave A reply